Whistleblowing

Whistleblowing: di cosa si tratta?

 

In Italia c’è una legge sul cosiddetto “whistleblowing”. Ciò significa che le persone che hanno informazioni su comportamenti illegali o non letici in un’organizzazione possono segnalarle senza subire punizioni. La legge protegge coloro che divulgheranno queste informazioni da possibili conseguenze negative, come il licenziamento o le molestie sul luogo di lavoro. Ciò mira a garantire che le cattive condotte vengano scoperte e corrette senza che coloro che portano alla luce la verità debbano temere ripercussioni.

Comunicazione

Informativa

Segnalazioni